DOLCI RICORDI è libero.

Da oggi si può ascoltare in streaming tutto DOLCI RICORDI (autoprod. NOLEBOL – 2012), su Bandcamp.

Eddaje.

http://gronge.bandcamp.com/album/dolci-ricordi

DOLCI RICORDI su ROCKIT

http://www.rockit.it/recensione/22438/gronge-dolci-ricordi

“Ascoltateli i Gronge, se non li conoscete informatevi, ne vala la pena. Sono attuali ed insieme totalmente fuori posto. Provate con quest’album, se vi piace, andate a ritroso, di cose da dire ne hanno sempre avute e vi godrete uno spaccato al veleno dell’Italia negli ultimi 30 anni.”

Ancora un’altra recensione per il CREMONE

http://www.erbadellastrega.it/_NewSite/articolo.php?mcat=4&cat=24&art=2976

I Gronge erano avanti anni luce. E come tutti i precursori, non sono stati capiti all’epoca, sono stati saccheggiati in seguito e non hanno mai raccolto davvero quello che meritavano.

Leggi tutto

Contrassegnato da tag , ,

Un’altra recensione per “Cremone Gigante” su MusicOnTnt

http://www.music-on-tnt.com/recensioni/articolo.php?id_articolo=1375

Basterebbero solo il titolo e la copertina di questo disco dei Gronge, le cui tracce trovano solo oggi la strada della pubblicazione ufficiale (pur risalendo alla fine degli anni 80) per capire ictu oculi che si tratta di un terreno tutt’altro che facile da percorrere, per chiunque avesse intenzione di entrare nel mondo musicale in esso contenuto.
Non parlo a caso di “mondo”, poiché da quando mi cimento in recensioni musicali di musica undergoround, raramente mi sono trovato di fronte a del materiale così complesso da descrivere e così ricco di contaminazioni…

Leggi tutto

Contrassegnato da tag , , , ,

Online il podcast dell’intervista dei GRONGE a Radio Città Aperta del 26 giugno 2013

Marcho insieme a Tiziana Lo Conte e Paolo Taballione (elementi della storica formazione dei Gronge) parlando di vecchio e nuovo insieme a Gianluca Polverari.

Grande show di Marcho Bedini.

PUZZLE del 26 giugno 2013.

Nuova recensione per “DOLCI RICORDI” su Kathodik

[…]
L’ironia e il sarcasmo nelle mani dei Gronge diventano armi di distruzione di massa che niente lasciano intatto, com’è giusto che sia in questo maledetto paese.

[…]

http://www.kathodik.it/modules.php?name=Reviews&rop=showcontent&id=5379

Recensione di “Cremone Gigante” su Ondarock!!!

Ascoltando i pezzi che scorrono nella tracklist, si ha la viva impressione che nulla sia come loro grazie a un sound schizzato e nervoso quanto melodico, sperimentale quanto accessibile, senza che nessuna canzone faccia perdere colpi o tensione e con una Tiziana Lo Conte al canto che è pura personalità e carisma.

Le copie sono solo 999, il sentito consiglio è quello di recuperare “XXX Cremone Gigante Per Soli Adulti” il prima possibile.

Gianluca Polverari

http://www.ondarock.it/recensioni/2013_gronge_cremone.htm